Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Ad Atri una fiera per rilanciare il settore agricolo e industriale.

L'iniziativa vedrà coinvolte circa 100 aziende espositrici.

| di Enrico Della Sciucca
| Categoria: Attualità | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

La richiesta presentata dall'assessore all'agricoltura di Atri Alfonso Basilico al nucleo industriale di Teramo, con la partecipazione dell'ufficio Coldiretti di Atri, ha come oggetto la richiesta di autorizzazioni da parte dell'ente gestore della zona indistriale Sant'Andrea di Atri, per poter organizzare in loco la prima maxi fiera dell'agricoltura della città di Atri, con oltre cento aziende locali espositrici. 

L'iniziativa, spiegano i promotori, ha il chiaro intento di superare una congiuntura economico negativa per tutto il settore, creare quindi nuove opportunità, nuovi mercati e allo stesso tempo mettere a sistema il potenziale enogastronomico della città ducale. 

Enrico Della Sciucca

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK