Scossa di magnitudo 4,2 al largo di Martinsicuro

Al momento non si registrano danni

| di Angela Menna
| Categoria: Cronaca
STAMPA

E' stata registrata alle 15.07 sulle coste dell’Abruzzo e delle Marche una scossa di terremoto di magnitudo 4,2 Richter. Il sisma, con epicentro in mare al largo di Martinsicuro, è stato avvertito sul litorale fino a Pescara.

Al momento non ci sarebbero vittime o danni.  Secondo le rilevazioni dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il terremoto si è sprigionato a una profondità di 10 chilometri.  

Angela Menna

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK