Coronavirus, a Roseto chiuse le scuole per il primo caso in Abruzzo

| di la redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Il primo caso positivo di Coronavirus è stato trovato a Roseto degli Abruzzi.

Il paziente è un 50enne di Brugherio (Monza) che da venerdì è in vacanza con la famiglia nella cittadina del teramano.

L'uomo, dopo aver avuto i sintomi, è stato subito ricoverato e il test eseguito a Pescara ha dato risultato positivo. In accordo con la Protezione Civile sono già state messe in atto tutte le procedure previste e la famiglia messa in isolamento.

A Roseto inoltre sono state chiuse le scuole.

la redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK