Riparte il primo anno del corso di Lingua dei Segni Italiana all'Università di Teramo

Scadenza della domanda di iscrizione entro il 4 giugno

| di Redazione
| Categoria: Varie
STAMPA

Per gli studenti dell’Università di Teramo sarà possibile iscriversi al primo anno del corso della Lingua dei Segni Italiana, la LIS, insegnata da Mauro Chilante, interprete e docente della lingua dei segni. Il corso è aperto anche agli esterni.

Le lezioni teoriche si terranno dal 4 al 23 giugno 2015, nelle giornate di martedì e giovedì dalle 17.30 alle 19.30. Il Corso, che prevede 60 ore totali per il primo anno, proseguirà nel mese di settembre. Le domande di iscrizione dovranno pervenire al Centro Linguistico di Ateneo entro il 4 giugno 2015.

Il corso rientra nel progetto del Magnifico Rettore Luciano D'Amico «per una politica di inclusione con la rimozione di tutte le barriere, logistiche, economiche e culturali in tema di disabilità» e ha lo scopo di creare una comunità di studenti e docenti in grado di occuparsi in maniera organica dell’istruzione delle persone sorde.

E' possibile scaricare la domanda di iscrizione sul sito www.unite.it

Per maggiori informazioni
Centro Linguistico di Ateneo
tel. 0861 266084
cla@fondazioneuniversitaria.it

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK