Il Team Teramo femminile promosso in Serie A

Le biancorosse trionfano a Città Sant’Angelo e Chieti

| di Redazione
| Categoria: Sport
STAMPA

Il Team Teramo femminile è promosso in Serie A. Le ragazze di Serafino La Brecciosa trionfano a Città Sant’Angelo e Chieti nella Seconda Fase Eliminatoria Nazionale e approdano nella massima serie.

Quattro vittorie ed una sola sconfitta (a promozione già acquisita) consentono alle biancorosse di chiudere gli spareggi al secondo posto, dietro solo all’Alì Mestrino.
A salire in serie A, oltre a Team Teramo e Alì Mestrino, è anche la formazione altoatesina dello Schenna.

Le biancorosse hanno battuto nell’ordine Scinà Palermo (31-23), Bruneck (24-16), Virtus Carnago (31-11) e Schenna (29-22), uscendo sconfitte solo nella giornata conclusiva contro le venete dell’Alì Mestrino (20-30).

Le teramane chiudono una stagione costellata di successi: 18 vittorie ed una sola sconfitta (a promozione già acquisita) sono i numeri di una formazione costruita per vincere e che ha ottenuto meritatamente sul campo la partecipazione alla massima serie 2015/2016.

Questi nel dettaglio tutti i risultati maturati nella Seconda ed ultima Fase Eliminatoria nazionale e la relativa classifica finale.

Al Pala Castagna di Città Sant’Angelo:
Bruneck – Schenna 28-33
Virtus Carnago – Alì Mestrino 13-27
Scinà Palermo – Team Teramo 23-31
Schenna – Virtus Carnago 28-23
Team Teramo – Bruneck 24-16
Alì Mestrino – Palermo 38-25

Al Pala Santa Filomena di Chieti:
Scinà Palermo – Bruneck 25-20
Alì Mestrino – Schenna 30-22
Virtus Carnago – Team Teramo 11-31
Bruneck – Alì Mestrino 27-28 (dopo tiri di rigore)
Scinà Palermo – Virtus Carnago 24-17
Team Teramo – Schenna 29-22
Virtus Carnago – Bruneck 18-22
Schenna – Scinà Palermo 28-24
Alì Mestrino – Team Teramo 30-20

Classifica: Alì Mestrino 14, Team Teramo 12, Schenna 9, Scinà Palermo 6, Bruneck 4, Virtus Carnago 0.

Promosse in serie A. Alì Mestrino, Team Teramo e Schenna.

Queste le giocatrici teramane che hanno conquistato a Chieti e Città Sant’Angelo la promozione in Serie A (tra parentesi le reti realizzate): Laura Natalia Alarcon, Angela Cherchi 12, Alessia Delli Rocili, Giulia Di Stefano 2, Daniela Dovesi, Federica Fini 9, Elena Krese 25, Anita Laczo 22, Chiara Lampis 5, Silvia Lampis 8, Martina Mazzieri 27, Natasa Miladinovic 18, Laura Nori 3, Francesca Pino 4. 

Assenti a Città Sant’Angelo e Chieti, ma determinanti anche loro per la conquista della massima serie: Constanza Bergallo, Mia Radoi e le ragazze del settore giovanile che a rotazione sono state convocate in prima squadra.

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK