Sport: Andrea Zorzi a Teramo

Intervista all'ex campione della Nazionale Italiana di Pallavolo

| di Michele Ciani
| Categoria: Sport
STAMPA

Andrea Zorzi, ex campione pluridecorato della Nazionale Italiana di Pallavolo, è stato l’ultimo testimonial della serie di incontri “Domani è già qui”, organizzati dal Comitato Regionale Abruzzo del Centro Sportivo Italiano.

L’atleta della cosiddetta “generazione di fenomeni” ha incontrato martedì 24 marzo gli studenti della scuola primaria Villa Vomano (TE) e quelli di Castiglione M.R.  e giovedì 25 gli alunni della scuola primaria San Pio delle Camere (AQ) e della scuola De Amicis (AQ).

“La più bella emozione della mia carriera è stata sicuramente la vittoria dell’europeo nel ’99 - ha dichiarato il campione ai nostri microfoni - era del tutto inaspettata e, sebbene la successiva vittoria nel mondiale, manifestazione sicuramente più importante, posso dire con sicurezza che non dimenticherò mai l’emozione di quelle gare, un pò come il primo amore, la prima vittoria non si scorda mai. Bisogna guardare ai giovani come specchio dei nostri comportamenti. Se molti ragazzi non si avvicinano più allo sport il più delle volte è colpa dei genitori che sono a casa in poltrona a guardare i programmi in tv. Bisogna dare alle nuove generazioni il giusto esempio. Noi adulti dobbiamo imparare a rimetterci sempre in gioco e a mandare il giusto copione di vita ai nostri ragazzi”.

Parole di un grande campione di sport, ma sicuramente anche di un grandissimo campione nella vita.

Di seguito, l'intervista ad Andrea Zorzi, ex campione della Nazionale Italiana di Pallavolo.

INTERVISTA DI MICHELE CIANI

RIPRESE DI TIZIANO RADOCCHIA

Michele Ciani

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK