Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

Clonavano carte di credito, due arresti a Roseto

In manette due romeni

| di Angela Menna
| Categoria: Cronaca | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Sono stati arrestati dai Carabinieri di Roseto degli Abruzzi i due romeni che clonavano i dispositivi bancomat.

Entrambi devono rispondere dei reati di concorso in installazione di apparecchiature atte ad intercettare, impedire o interrompere comunicazione informatiche o telematiche.

La pattuglia dei carabinieri, grazie ad una segnalazione al 112, si è recata nei pressi dello sportello bancomat dell'ufficio postale situato lungo la strada nazionale adriatica. Rintracciati e perquisiti, i due romeni sono stati trovati in possesso di uno skimmer utilizzato per clonare carte bancomat e carte di credito.

In casa dei due stranieri sono stati sequestrati un computer portatile, un altro skimmer ed altro materiale per la clonazione delle carte. 

Angela Menna

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK