Rocca Santa Maria: si spara alla testa, grave un albergatore

L'uomo è stato trasportato in eliambulanza all'ospedale di Teramo

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

ROCCA SANTA MARIA - Tragedia consumata nella tarda mattina di oggi. Un uomo di 50 anni, si è sparato un colpo alla testa sulle scale dell'albergo di famiglia, in località Ceppo. Immediato l'arrivo dei soccorsi. Sul posto un'eliambulanza che l'ha trasportato all'ospedale di Teramo, in condizioni disperate.

L'uomo è stato sottoposto a un delicatissimo intervento di neurochirurgia, per i gravi danni causati dal proiettile, che gli ha fracassato il cranio. 

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK