Gestione ex Oviesse: in pole un imprenditore teramano

Rigettata l'offerta del gruppo cinese

| di Angela Menna
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Nessun negozio d’abbigliamento cinese in pieno centro. A rigettare l'offerta di un gruppo cinese circa la gestione dei locali dell'ex Oviesse, la commissione tecnica del Comune.

Rimane in gara, dunque, un commerciante teramano, già titolare di due negozi d’abbigliamento in via Carducci e altri due, uno a San Nicolò a Tordino e un outlet.

La Commissione tecnica entrerà nel merito della sua offerta nei prossimi giorni.

Angela Menna

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK