Brucchi ufficializza le deleghe ai 9 assessori della sua giunta

| di Angela Menna
| Categoria: Cronaca
STAMPA
Maurizio Brucchi

Stamane, il sindaco di Teramo, Maurizio Brucchi, ha ufficializzato le deleghe ai 9 assessori della sua giunta. Il primo cittadino ha mantenuto per sè i rapporti con le aziende partecipate, quali Teramo ambiente, Ruzzo e Consorzio rifiuti e la pianificazione dei progetti strategici, mentre ha affidato ai nomi nuovi di questo esecutivo, Marco Tancredi (Ncd), Francesca Lucantoni (Futuro In) e Valeria Misticoni (Ncd), rispettivamente le deleghe al Commercio, alla Cultura e al Sociale. L'importante responsabilità del Bilancio è stata assegnata all'ex assessore provinciale al Lavoro, Eva Guardiani (Futuro In), mentre dei precedenti assessori riconfermati, l'unico che cambia settore è Mario Cozzi (Ncd), che dalle Attività produttive passa all'Urbanistica. Deleghe confermate per i rappresentanti di Futuro In, Piero Romanelli (Scuola) e Rudy Di Stefano (Manutenzioni e in più la gestione dei Parchi fluviali), per Giorgio Di Giovangiacomo di Al Centro per Teramo (Lavori Pubblici) e, infine, per Mirella Marchese di Forza Italia (Personale e Anagrafe), che è anche il nuovo vicesindaco, incarico per la prima volta nella storia della città affidato a una donna.
 

Angela Menna

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK