Torre Cerrano: prima riunione dell'assemblea del parco a Silvi Marina

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Si è riunita per la prima volta a Silvi nella sede della IAT e della Cerrano Trade l’Assemblea dell’AMP Torre del Cerrano. Erano presenti l’Assessore regionale ai Parchi Donato Di Matteo, il Sindaco di Silvi Francesco Comignani, il Presidente Commissario Benigno D’Orazio e il Sindaco di Pineto Robert Verrocchio, Presidente dell’Assise. E’ stata una riunione proficua e costruttiva sotto tutti punti di vista. Approvati all’unanimità gli equilibri di bilancio senza necessità di apportare variazioni: sono stati eseguiti solo piccoli assestamenti rispetto a quanto previsto dal bilancio di previsione.

Aspetto centrale dell’incontro, la discussione delle proposte pervenute dal Co.Ge.vo. e dalle Associazioni pro-Parco; l’Assessore Di Matteo ha chiesto preliminarmente di trattare l’argomento insieme all’Assessore alla Pesca Dino Pepe e, pertanto, di stabilire un nuovo incontro al quale verrà invitato. Solo successivamente sarà coinvolta la Commissione di Riserva del Parco Marino, deputata a deliberare in materia di regolamento di gestione.

L’Assemblea ha preso positivamente atto del Progetto di educazione ambientale predisposto dall’Ente, assicurando un impegno comune nella diffusione con l’intento di far partecipare il maggior numero di Scuole della Regione Abruzzo. A tal proposito si svolgerà a Pineto, entro il mese di ottobre, una manifestazione per promuovere il suddetto Progetto.

Nel corso dell’incontro assembleare si è parlato anche della ormai nota Carta Europea del Turismo Sostenibile per la quale l’AMP è in attesa di ricevere l’attribuzione, diventando in tal caso il primo parco certificato d’Europa. E per l’occasione si è stabilito che sarà la città di Silvi sede della manifestazione. Tra gli altri argomenti affrontati, l’Assessore ai Parchi Di Matteo ha proposto di far entrare anche l’AMP Torre di Cerrano nell’ambito della Rete dei parchi regionali, permettendole così di partecipare al riparto delle somme previste, con l’obiettivo di dare stabilità alle somme dovute dalla Regione Abruzzo in virtù degli adempimenti statutari.

L’Assemblea del Parco ha, inoltre, ratificato la Commissione proposta dal Presidente D’Orazio, di ausilio tecnico nella formulazione delle proposte di modifica dello Statuto del Co.Ges dell’AMP Torre del Cerrano. La Commissione è così composta: Federico Cuccolini, Segretario comunale, Paolo Di Domenico, Funzionario di polizia, Carmen Ranalli, Ricercatrice di diritto costituzionale, Linda Di Francesco, avvocato e Assessore al Comune di Silvi, Sabrina Pavone, avvocato e Consigliere comunale di Pineto.

La Commissione per la riforma statutaria si è riunita lo scorso 22 settembre ed ha rimesso una relazione all’Assemblea, affinché possa decidere tra un Cda con al massimo cinque componenti oppure un unico amministratore dotato delle necessarie capacità manageriali. L’Assemblea si è riservata di decidere sul punto e non appena manifesterà la propria volontà, la Commissione tornerà a riunirsi al fine di elaborare una proposta organica dello Statuto.

UFFICIO STAMPA - AMP TORRE DEL CERRANO

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK