Poste Italiane Teramo: al rientro dalle vacanze il servizio "Chiamami"

Un servizio per concordare un secondo tentativo di consegna a domicilio di raccomandate e assicurate

| di Angela Menna
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

TERAMO - Con il servizio “Chiamami” di Poste Italiane è possibile concordare un secondo tentativo di consegna a domicilio della corrispondenza “a firma” (raccomandate e assicurate) da parte del portalettere, senza la necessità di recarsi presso l’ufficio postale. Al rientro dalle vacanze, infatti, può capitare di trovare nella propria cassetta delle lettere l’avviso di giacenza relativo alla posta inesitata da ritirare presso l’ufficio postale.

Per ricevere la corrispondenza direttamente a domicilio è sufficiente chiamare il numero verde 803.160, indicato anche sull’avviso di giacenza a partire dalla data del primo tentativo di recapito (nel pomeriggio) fino al 5° giorno lavorativo successivo e concordare un giorno e una fascia oraria per la consegna.

La seconda consegna sarà effettuata dal lunedì al venerdì per tutto l’arco della giornata, dalle ore 9.00 alle ore 19.00 e il sabato mattina dalle ore 9.00 alle ore 12.00. Il costo del servizio (1,51 euro comprensivo di Iva) può essere pagato al momento dalla consegna in contanti oppure tramite le carte di debito del circuito Maestro, carte Postamat e Postepay.

La consegna della spedizione potrà essere effettuata, a scelta del destinatario, dal primo giorno lavorativo successivo a quello della richiesta del servizio, fino al 15° giorno lavorativo successivo alla data di mancato recapito.

Angela Menna

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK