Campli in vetrina alla fiera internazionale di Londra

Il primo cittadino Quaresimale: "E' un'opportunità per farci conoscere sul mercato globale"

| di Redazione
| Categoria: Territorio
STAMPA

Il Consorzio Punto Europa Teramo (COPE), nell’ambito del progetto di cooperazione territoriale europeo HERA, finanziato dal Programma IPA Adriatic CBC, ha allestito uno stand nel quale promuovere il territorio, dal 2 a 5 novembre, mediante la distribuzione di DVD, guide ed opuscoli e mostrando ad una platea immensa di operatori turistici le ricchezze culturali, storiche ed artistiche di Campli grazie ai contributi video realizzati appositamente nell’ambito del suddetto progetto.

“La partecipazione alla fiera internazionale di Londra è un’occasione fondamentale per la cittadina farnese – afferma il sindaco Pietro Quaresimale – che corona un percorso di investimenti europei sul territorio sapientemente mirati all’incremento delle capacità di promozione ed offerta turistica, dapprima mediante la ristrutturazione e riallestimento del Centro di informazione turistica in Piazza Vittorio Emanuele e, successivamente, con questa opportunità di farci conoscere sul mercato globale, commercializzare i prodotti turistici ed aggiornarci sugli sviluppi del settore.”

“Nessuna fiera è all’avanguardia come quella londinese – aggiunge il Presidente del COPE Giovanni Luzii – il WTM è quanto di meglio offra il ‘business to business’ nel panorama turistico globale: una formidabile vetrina per realizzare incontri, avviare contatti, prendere accordi, negli oltre 40 mila metri quadri espositivi, con oltre 50.000 professionisti dell’industria turistica provenienti da 180 nazioni. Un traguardo raggiunto grazie al progetto HERA di cui il COPE è partner insieme ad altri 19 organizzazioni europee di 8 nazioni adriatiche e che potrà estendersi, nel 2016, anche con la partecipazione alle fiere internazionali di Madrid (Fitur) e Milano (BIT).

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK