Tutor e autovelox: la Provincia torna a monitorare le strade

| di Redazione
| Categoria: Cronaca
STAMPA

Con un apposito avviso pubblico, che sarà emanato nei prossimi giorni, la Provincia, si appresta a scegliere il fornitore della strumentazione di controllo della velocità.

Quindi, anche sulla base dei dati sull'incidentalità, saranno istituiti, sotto il diretto controllo della Polizia Provinciale, tutor e autovelox sulle strade più a rischio e di proprietà dell'ente.

"Anche questo fine settimana è stato funestato da notizie tragiche, incidenti stradali mortali e spesso le vittime sono giovanissime  – dichiara il Presidente Renzo Di Sabatino di concerto con la Polizia Provinciale, quindi, abbiamo deciso di rafforzare il servizio di pattugliamento sulle strade, dotandoci dei rilevatori di velocità che svolgono anche una funzione deterrente e preventiva su chi è alla guida dell'autovettura".

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK