Il Frantoio Montecchia su “Flos Olei” 2015

Il nuovo numero della Guida Mondiale descrive le migliori etichette di 48 Paesi

| di Redazione
| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Il Frantoio Montecchia di Morro D’Oro è entrato nell’edizione 2015 Flos Olei, la guida mondiale degli oli extravergine d’oliva, curata ed edita da Marco Oreggia, uno dei massimi esperti italiani della materia e da Laura Marinelli

La guida recensisce e racconta 742 etichette di 500 produttori di 48 Paesi dei cinque continenti.

“Siamo molto soddisfatti di essere stati selezionati – commenta Gennaro Montecchia, che cura la produzione di olive e olio insieme alla sua famiglia - perché il nostro olio ha superato l’esame di un Panel di Assaggiatori professionisti che ha certificato l’alta qualità del  prodotto. Per noi è molto importante essere nella guida, perché Flos Olei è ormai diventato un punto di riferimento anche per gli importatori dell’agroalimentare e sempre più spesso, soprattutto in alcuni mercati esteri, la Guida viene utilizzata come strumento per la scelta degli extravergine da acquistare”.

Nonostante l’annata sfavorevole a causa delle olive attaccate dalla mosca, il Frantoio Montecchia ha lavorato a pieno regime con l’ultima molitura che è stata fatta il 18 dicembre.

“Abbiamo deciso di fare sacrifici per portare in frantoio un prodotto di qualità, andando alla ricerca delle olive più sane – prosegue Gennaro – scegliendo diverse qualità di cultivar. Dalla molitura del frutto è stato ottenuto un olio ricco di profumi, con sentori di amaro e piccante, con ottime qualità organolettiche. E anche per quest’anno siamo riusciti ad assicurare ai nostri clienti un prodotto eccellente. Ora, però, dobbiamo lavorare per garantirci il raccolto della nuova stagione e per questo, stiamo organizzando un convegno in cui esperti agronomi illustreranno le tecniche di difesa dell’olivo contro le malattie emergenti".

Alla giornata divulgativa, che ha avuto il Patrocinio della Regione Abruzzo, interverrà anche l’Assessore all’Agricoltura, Dino Pepe, che parlerà delle nuove linee di politica Agricola regionale.

Redazione

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK