Domani la presentazione del libro titolo "Il Gran Sasso d'Italia tra suggestioni e sacralità: San Pietro della Jenca"

L'evento si terrà presso la sala consiliare del Comune di Teramo

| Categoria: Comunicati Stampa
STAMPA

Domani, alle ore 17:00, avrà luogo presso la sala consiliare del Comune di Teramo un evento culturale dal titolo "Il Gran Sasso d'Italia tra suggestioni e sacralità: San Pietro della Jenca". Con questa iniziativa, la OneGroup edizioni, una casa editrice aquilana impegnata nella valorizzazione del territorio, intende portare alla riflessione l'importanza che riveste San Pietro della Jenca, il piccolo santuario dedicato al Papa Santo Giovanni Paolo II. Il Gran Sasso, già montagna simbolo del popolo abruzzese, si presenta con prerogative di "massiccio montuoso Sacro" per la presenza di due santuari: san Gabriele sul versante teramano e san Pietro della Jenca su quello aquilano, l'unico al mondo dedicato al Papa polacco.

Non può sfuggire la rilevanza che questi due luoghi mistici rappresentano anche per lo sviluppo turistico del territorio, mete di un escursionismo naturalistico religioso, che in Abruzzo, nella nostra provincia e nella stessa città di Teramo, presenta numerose altre destinazioni e opportunità. Alla luce di ciò, l’Amministrazione Comunale di Teramo ha concesso il patrocinio all’iniziativa ed interverrà al convegno, in particolare con il saluto del Sindaco Maurizio Brucchi, e con l’intervento dell’Assessore alla Cultura, Francesca Lucantoni.

La presentazione del libro di Monica Pelliccione, offre lo spunto per riconsiderare le peculiarità regionali, che coniugano molteplici aspetti: l'ambiente, la devozione religiosa, l'escursionismo di scoperta e il legame fra popolazioni tenute separate nei secoli da una barriera naturale che invece può essere l'elemento che unisce e fa riscoprire l'importanza di una comunità di intenti. A soffermarsi e a riflettere su queste considerazioni sono stati invitati ospiti che da varie prospettive offriranno un approfondimento per una nuova lettura di questo scenario naturale anche in funzione di una nuova economia per il turismo interno.

 

UFFICIO STAMPA COMUNE DI TERAMO

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK