Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

NcS Abruzzo: weekend con gazebo in piazza per la legittima difesa, per la Festa della Mamma e contro l'utero in affitto

| di Sen. Paolo Arrigoni Responsabile Noi Con Salvini Abruzzo
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Fotogallery: clicca sulle immagini per ingrandirle

printpreview

Sabato 7 e domenica 8 maggio i militanti della Lega Nord e di Noi con Salvini saranno presenti con i propri gazebo nelle principali piazze italiane per ribadire in occasione della Festa della Mamma l’importanza della figura materna e l’importanza della tutela della famiglia naturale. Inoltre, verrà lanciata ufficialmente la campagna di raccolta firme per sostenere l’unica concreta proposta di legge di iniziativa popolare sulla ‘Legittima difesa e l’inasprimento delle pene per i furti in abitazione’.  Interviene il senatore Paolo Arrigoni, responsabile di Noi con Salvini per l’Abruzzo. Anche in Abruzzo il Movimento NcS grazie alla mobilitazione di molti militanti ha organizzato gazebo in diverse piazze della regione come da volantino allegato.

In questa occasione di incontro con i cittadini vogliamo riaffermare con forza la ferma opposizione alla pratica dell’utero in affitto e al tentativo di imporre la cancellazione delle individualità a favore del pensiero unico. Non accetteremo mai l’introduzione della denominazione di “Genitore 1” e “Genitore 2” in sostituzione di “Madre” e “Padre”. Vogliono cancellare la nostra identità, le nostre tradizioni, la nostra cultura per costruire una società basata sui numeri. Per questo nei nostri gazebo lanceremo il grido “W le MAMME, W i PAPA’, W la FAMIGLIA” prosegue Arrigoni.

Sulla legittima difesa, tema d’attualità e che fa presa sulla gente, dopo che recentemente in Parlamento il Governo e i partiti di maggioranza, a partire dal PD, hanno stravolto e depotenziato la proposta di legge Lega-NcS sull'estensione e sulla certezza della legittima difesa annullandone gli effetti, abbiamo presentato in Cassazione una analoga proposta di legge, ma questa volta di iniziativa popolare per dare voce alla gente. Questo per ribadire che la difesa domiciliare è sempre legittima, per ribadire l’inviolabilità e la sacralità del domicilio e dell'abitazione, per ribadire che l'aggredito (il cittadino onesto, la vittima) ha sempre diritto di difendersi quando il ladro viola il domicilio contro la volontà del proprietario, usando armi, violenza o minaccia” continua il Senatore.

Lasciate perdere tutte le altre proposte in tema di legittima difesa confuse e totalmente inutili! Venite in massa a firmare ai nostri gazebo per difendere la vostra casa, il vostro luogo di lavoro, la vostra famiglia!"  – conclude il parlamentare.

 

Sen. Paolo Arrigoni Responsabile Noi Con Salvini Abruzzo

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK