Spazio Aperto è uno spazio offerto alla città, alle associazioni, agli enti, a quanti intendono partecipare alla vita sociale e culturale del territorio. Scopri di più.

"Tortoreto Bene Comune", nasce una nuova associazione civica

| di Redazione
| Categoria: Comunicati Stampa | Articolo pubblicato in Spazio Aperto
STAMPA

Si chiama "Tortoreto Bene Comune" la nuova associazione civica che è stata costituita a Tortoreto nei giorni scorsi. Tra i membri del Consiglio Direttivo figurano il Presidente Luigi Cardone, attuale responsabile locale di Forza Italia e attivo negli ultimi anni in ambito culturale e sociale, il Segretario Marco Cavatassi, attuale Vicepresidente della Consulta Giovanile Comunale di Tortoreto ed il Tesoriere Eduardo Romero attivo da diversi anni in ambito sportivo e sociale.

Oltre alle suddette cariche l'associazione sarà formata da altri membri del consiglio direttivo, dai collaboratori e dai soci. L'architetto Milo Marrancone, attuale Presidente del Comitato Cittadino Patto dei Sindaci, sarà uno dei più stretti collaboratori.

«Tramite il dialogo e il confronto con i cittadini, le istituzioni e altre associazioni, vogliamo partecipare con passione e professionalità alla vita politica, sociale e culturale del territorio – affermano i membri del Consiglio Direttivo - abbiamo fondato quest'associazione con lo scopo di migliorare il nostro paese attraverso la condivisione di conoscenze, la proposta di critiche costruttive e la promozione di idee nuove. Il nostro é un impegno civico che si basa soprattutto sul rispetto della legalità, sulla libertà e sull'onestà intellettuale. Siamo convinti che migliorando prima di tutto noi stessi possiamo migliorare Tortoreto e migliorando Tortoreto possiamo migliorare noi stessi. Per questi motivi oltre alla nostra crescita spirituale e privata ci occupiamo del miglioramento del territorio. Partecipiamo attivamente alla vita collettiva attraverso i vari strumenti democratici praticabili perché per noi il non voto o l'indifferenza sono un male. Più ci allontaniamo dagli strumenti democratici, più ci allontaniamo dalla nostra libertà e crescita. E anche se non sempre vediamo la luce o la speranza in certe situazioni, é nostro diritto-dovere dare un contributo. Non ci possiamo affidare solamente alla delega politica, all'interesse privato lecito, al vittimismo o all'indifferenza per mancanza di speranza. Ogni singolo cittadino può essere una luce per il bene comune perché una goccia non si perde nell'oceano, non attribuisce sempre all'oceano la colpa di quello che gli succede, diviene consapevole che lei é l'oceano stesso. Con responsabilità vogliamo dare un contributo onesto e sincero perché Tortoreto è il nostro bene comune. Tutti noi cogliamo anche l'occasione per fare un caro augurio di Buon Natale a tutti i nostri concittadini perché la nascita del Salvatore é proprio un archetipo di speranza e di luce. Un simbolo antico che é frutto del desiderio dell'umanità di un ritorno ad un mondo di pace e fratellanza universale».

L'associazione è già presente su Facebook con una pagina ufficiale e nelle prossime settimane avvierà la campagna adesioni.

Redazione

argomenti

Contatti

redazione@ilteramano.net
Accedi Invia articolo Registrati
Cittanet
Questo sito utilizza cookies sia tecnici che e di terze parti. Continuando la navigazione acconsenti al loro utilizzo - Informativa completa - OK